Integratore Alimentare

AndroBIO Plus buste

28.50

ANDROBIO plus è un integratore alimentare indicato per gli adulti a base di myo-inositolo (4 g/dose giornaliera), fitosteroli (286 mg fitosteroli/dose giornaliera), biotina e zinco. 

La biotina e lo zinco contribuiscono al mantenimento di pelle e capelli normali. 

Inoltre lo zinco contribuisce al mantenimento di normali livelli di testosterone nel sangue.

Prodotto senza glutine e lattosio

  • Si consiglia l’assunzione di una bustina (4,5 g) una volta al giorno da sciogliere in 100 ml di acqua.
  • Mescolare bene fino a completa solubilizzazione.

Ingredients myo-inositolo, fitosteroli (di cui 70% beta-sitosterolo), agente antiagglomerante: biossido di silicio; acidificante: acido citrico; SunActive® Zn (ossido di zinco, emulsionanti: esteri poligliceridi degli acidi grassi, lecitina di SOIA; maltodestrina), aroma, colorante: beta carotene; edulcorante: sucralosio; D-biotina (biotina).
SunActive® è un marchio registrato di Taiyo Kagaku Co.

Avvertenze: non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni d’età. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata e di un sano stile di vita. Eventuali variazione di colore, formazione di grumi in soluzione o presenza di particelle non disciolte, sono da attribuire alla diversa solubilità degli ingredienti e non sono indice di alterazione della qualità del prodotto. Prodotto da destinarsi ai soli adulti.

Modalità di conservazione: conservare in luogo fresco e asciutto. Evitare l’esposizione a fonti di calore localizzato e ai raggi solari. Il termine minimo di conservazione si riferisce al prodotto correttamente conservato in confezione integra. Non disperdere nell’ambiente dopo l’uso.

Confezione: 30 buste da 4,5 g

Myo-inositolo

4 g /dose giornaliera

Beta-sitotrerolo

286 mg fitosteroli/dose giornaliera

Zinco

10 mg/SunActive® Zn*

Biotina

220 μg

ANDROBIO Plus buste

riequilibrante ormonale UOMO-DONNA

  • Myo-inositolo

    L'inositolo è un poliolo carbociclico, la cui forma importante in natura è il myo-inositolo.

  • Beta-sitosterolo

    È un fitosterolo, ossia uno sterolo vegetale con struttura simile a quella del colesterolo, piuttosto diffuso tra le specie genetali, in particolare è presente in alcune piante utilizzate per regolare gli steroidi sessuali, come il Saw palmetto (serenoa repens).

  • Zinco SunActive®

    Lo zinco è coinvolto in oltre 300 reazioni enzimatiche. Svolge un'attività strutturale, data la sua presenza in proteine strutturali e nel doppio strato fosfolipidico che costituisce le membrane cellulari. Svolge un'azione modulatrice, regolando l’espressione di numerosi geni coinvolti nella proliferazione, differenziazione e morte cellulare. SunActive ZN è una tecnologia innovativa liposomiale ad elevato assorbimento.

  • Biotina

    Tutte le vitamine del gruppo B, e quindi anche la biotina (vit. H), aiutano l’organismo a trasformare i carboidrati che assumiamo in glucosio e dunque a ricavare energia utile al corpo.

Myo-inositolo in Ginecologia

La sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) è una patologia multifattoriale che colpisce il 5-10% delle donne in età fertile ed è considerata l’alterazione endocrina più comune in età fertile. È caratterizzata dall'ingrossamento delle ovaie, dalla presenza di cisti ovariche multiple e da alterazioni endocrinologiche e metaboliche (iperandrogenismo, resistenza all’insulina e conseguente iperinsulinemia). È una complessa alterazione funzionale del sistema riproduttivo data dall’aumento degli ormoni maschili (androgeni). Diversi studi hanno dimostrato l'efficacia del myo-inositolo nel ridurre le alterazioni ossidative, ormonali, metaboliche delle pazienti con PCOS, migliorandone l'insulino-resistenza.

Irregolarità mestruale, ridotta fertilità

Irsutismo e acne

Alopecia, aumento di peso, malattie cardiache

In donne affette da ovaio micropolicistico, la combinazione di mioinositolo (4g) e di contraccettivi orali aumenta gli effetti antiandrogeni, diminuisce l'impatto negativo dei contraccettivi orali sull'aumento del peso e il profilo metabolico migliora nettamente.
Pkhaladze L, Barbakadze L, Kvashivala N.
Int j endocrinol. 2016;2016:1473612. Myo-inositol in the treatment of teenagers affected by pcos
it_IT